Lunedì 07 Marzo 2011

Musica/ I Rem tornano domani con il nuovo album Collapse Into Now

Roma, 7 mar. (TMNews) - Anticipato in radio dal singolo 'Überlin', esce domani 'Collapse Into Now', il nuovo album dei Rem, su etichetta Warner Music. Registrato a New Orleans, Nashville e Berlino nell'arco di 12 settimane, raccoglie energici brani rock, tranquilli momenti malinconici e strimpellate mid-tempo: il bassista Mike Mills lo definisce "il nostro miglior album dai tempi di 'Out Of Time'". "Con 'Accelerate' volevamo prendere una posizione precisa: rendere tutto più veloce - dice Mills - Con questo, abbiamo voluto scegliere i brani migliori". 'Collapse into now' si apre con la chitarra di Peter Buck per poi incorporare elementi raccolti qua e là dalle canzoni di tutta la loro carriera. Ognuno dei dodici brani del disco sarà accompagnato da un cortometraggio girato da registi famosi e non. Non un semplice video, come lo stesso frontman del gruppo Michael Stipe tiene a precisare, ma dei brevi film. "E' il mio tentativo - spiega - di avvicinarmi al concetto di album nel ventunesimo secolo". Secondo Stipe, grazie alla tecnologia, il concetto di album è più ampio oggi, tanto da poter "essere qualunque cosa". Il cortometraggio di 'Überlin' è stato girato a Londra nel quartiere Brick lane da Sam Taylor-Wood e vede la partecipazione di Aaron Johnson, l'attore inglese che ha interpretato John Lennon in 'Nowhere Boy', il film sulla adolescenza dell'ex Beatle diretto dallo stesso Wood. L'album si avvale di collaboratori d'eccezione come Patti Smith nel brano 'Blue', Peaches Geldof, la band di ottoni di New Orleans Bonerama e Lenny Kaye alla chitarra solista. Tema portante dell'album? La speranza oltre le tenebre, un guado che porta alla luce.

CAW

© riproduzione riservata