Lunedì 07 Marzo 2011

Libia/ Maroni: Un intervento militare sarebbe errore grave

Milano, 7 mar. (TMNews) - Un intervento militare in Libia "sarebbe un errore molto grave". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni conversando con i giornalisti a margine del consiglio federale della Lega Nord a Milano. "Prima di decidere di bombardare, prima che i guerrafondai abbiano il sopravvento, bisogna sviluppare una politica di aiuti, un piano Marshal per evitare che con i bombardamenti possa esserci un nuovo Afghanistan. Lo ha detto anche la Clinton, se si interviene in modo sbagliato c'è il rischio di un nuovo Afghanistan o di una nuova Somalia con tutto nelle mani dei terroristi e certo questo non lo vogliamo". Per Maroni, proprio per questo ci vuole un piano dell'Unione europea che aiuti una transizione democratica.

Mda/Ber

© riproduzione riservata