Giovedì 10 Marzo 2011

Libia/ Francia riconosce legittimità Consiglio Nazionale

Parigi, 10 mar. (TMNews) - La Francia riconosce il Consiglio Nazionale di Transizione (Cnt) ribelle come "legittimo rappresentante" del popolo libico e invierà pesto un ambasciatore a Bengasi: lo ha reso noto l'Eliseo, dove due rappresentanti dell'opposizione libica, Mahmoud Jibril e Ali Essawi, sono stati ricevuti dal presidente francese Nicolas Sarkozy. Il colloquio - il primo da parte di un Capo di Stato o di governo dell'Ue con i rappresentanti dell'opposizione libica - si svolge alla vigilia del vertice straordinario dell'Ue convocato venerdì a Bruxelles per discutere la crisi libica, su richiesta di Francia e Gran Bretagna.(fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata