Giovedì 10 Marzo 2011

Minori/ Bari, molesta bambina di 6 anni: arrestato un pensionato

Roma, 10 mar. (TMNews) - Ha abusato di una bambina di 6 anni, nipote di un'anziana con la quale condivideva il ricovero in una casa di cura di Casamassima, vicino Bari. E' successo nel luglio scorso e ieri l'uomo è stato arrestato dai carabinieri su ordine di custodia cautelare del gip del Tribunale di Bari. In manette, con l'accusa di violenza sessuale, è finito il 58enne D.G. di Rutigliano: all'uomo sono stati concessi i domiciliari presso la stessa casa di cura, dove si trova ricoverato per cattive condizioni fisiche. L'uomo aveva carpito la fiducia della nonna della bimba, ospite come lui della casa di cura e di riposo, fino a convincerla a farsi consegnare la nipotina di sei anni per farle fare una passeggiata. La bambina era arrivata nella casa di riposo insieme alla mamma, per visitare l'anziana. Durante l'incontro la madre si era allontanata per pochi minuti. E' stato allora che il 58enne si è avvicinato alla nonna e si è offerto per far fare alla piccola un giro nella clinica, allettandola con l'acquisto di un piccolo regalo. L'anziana conosceva l'uomo come ospite della struttura e quindi si è fidata. L'assenza prolungata ha, però, messo in allarme la mamma che ha cercato la sua piccola per tutta la struttura fino a quando l'uomo è ricomparso, tenendo per mano la bambina visibilmente scossa. Qualche minuto dopo, l'angosciante racconto della bimba. Con l'aiuto di psicologi dell'età infantile, i carabinieri hanno ricostruito l'accaduto e, coordinati dalla Procura di Bari, hanno eseguito approfondimenti tecnici in sede in incidente probatorio (esame di esperto psicologo ed esame del Dna sui vestiti della piccola) che hanno incastrato l'anziano.

Red/Sav

© riproduzione riservata