Domenica 13 Marzo 2011

Giustizia/ Fini: Discuteremo senza pregiudizi ma con diffidenza

Roma, 13 mar. (TMNews) - E' "giusto sedersi al tavolo, in Parlamento" sulla riforma della giustizia "senza pregiudizi" ma "con diffidenza" perché "alcune questioni non sono chiare". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, parlando a SkyTg24. "E' indubbio - ha spiegato Fini - che la giustizia in Italia debba essere riformata ma bisogna capire con quale spirito e capire cosa si intende quando si dice riformiamo la giustizia. Berlusconi dice il vero quando dice che il testo del Cdm non è ad personam. Condivido la posizione di chi dice discutiamo in Parlamento senza pregiudizi: si discuta e vedremo di cosa si tratta".

Luc

© riproduzione riservata