Mercoledì 16 Marzo 2011

Musica/ Emma: Operata d'urgenza per massa tumorale e maligna

Roma, 16 mar. (TMNews) - "Oggi è il mio secondo anniversario di vita". Parola di Emma, che confessa di aver superato un tumore. Ha scoperto la malattia durante i viaggi con la sua band, i M.j.u.r. "Per un anno facciamo su e giù sui treni di notte, siamo morti di fame per amore della musica. Esce il disco e piace, ci chiamano per i concerti ed è pronto un minitour. Il minitour non parte mai perché io comincio a star male. Sono sempre stanca, si bloccano alcuni funzioni vitali, non mangio, arrivo a 40 chili, sento un peso enorme dentro di me. I medici - spiega la cantante al settimanale 'Gioia' - scoprono che nell'utero ho una grande massa, tumorale e maligna. Sono operata d'urgenza a Roma. L'intervento dura sette ore e riescono a salvarmi l'utero. Quando mi sveglio ho un lungo taglio, ma sono già un'altra persona". Fino ad ora lo aveva confessato solo a Maria De Filippi: "Non era il momento giusto. Sarei passata per una vittima. Io invece voglio testimoniare. Alle ragazze, le fan, voglio dire - prosegue - non sono un mito, vivo sotto le vostre stesse nuvole. sono stata graziata e sento di dover seguire le ragazze. I loro problemi sono i miei. Hanno comprato 150mila copie dei miei dischi e non me ne interesso? Ho i loro soldi in tasca - continua mi ascoltano e io li devo ascoltare. Non riesco a non farlo. Leggo le loro e-mail e rispondo, a tutti. È il dazio che pago". Alle ragazze e alle madri che le scrivono dei loro problemi Emma dice: "Ragazze, non sono la vostra cura. Io voglio essere la colonna sonora della vostra guarigione".

CAW

© riproduzione riservata