Venerdì 18 Marzo 2011

Libia/ Votano per ora solo commissioni Senato, fuori i deputati

Roma, 18 mar. (TMNews) - Il presidente della commissione Esteri del Senato Lamberto Dini ha sciolto l'impasse che impediva, causa assenza dei deputati leghisti, il voto delle commissioni riunite di Camera e Senato sulle mozioni relative alla Libia. Gli uffici di presidenza di Camera e Senato, ha spiegato Dini, hanno esaminato le risoluzioni all'ordine del giorno e quindi i "senatori sono pregati di rimanere in Aula" mentre "i deputati invece voteranno nel modo che ritengono più opportuno". A prendere le parti dei deputati, però, è stato il ministro della DIfesa Ignazio La Russa, che ha detto che "i deputati voteranno qui (al Senato) subito dopo i senatori". E quindi La Russa ha chiesto a gran voce se "i senatori sono disposti a prestarci l'Aula".

Gic

© riproduzione riservata