Martedì 22 Marzo 2011

Parmalat/ Crolla in Borsa (-7%) dopo blitz Lactalis, scambi boom

Milano, 22 mar. (TMNews) - Seduta in profondo rosso per Parmalat a Piazza Affari, con il mercato che sembra non credere più in una contromossa da parte di una cordata italiana dopo che i francesi di Lactalis hanno raggiunto un accordo per rilevare le quote in capo ai fondi Zenit, Skagen e Mackenzie, raggiungendo una partecipazione potenziale del 29%. Le azioni del gruppo di Collecchio hanno chiuso in ribasso del 7% a 2,292 euro. Scambi anche oggi vorticosi con l'8,4 %del capitale passato di mano. C'è tempo fino al primo di aprile per acquistare azioni utili per il voto all'assemblea del 14 aprile, chiamata a rinnovare il cda del gruppo alimentare.

rar

© riproduzione riservata