Venerdì 01 Aprile 2011

Firenze/ Pacco-bomba, militare ferito operato questa notte

Firenze, 1 apr. (TMNews) - E' stato operato questa notte il tenete colonnello Alessandro Albamonte, all'ospedale Cto Careggi di Firenze, che ha subito lesioni multiple per lo scoppio di un pacco-bomba recapitato alla caserma Ruspoli di Livorno. L'intervento, che sarà solo il primo di una serie, è cominciato ieri sera, verso mezzanotte. Già in nottata, il militare della 'Folgore' era da ritenersi "fuori pericolo". I primi interventi sono stati di microchirurgia, alla mano e alle dita perse con l'esplosione del pacco-bomba e ad un occhio. Si attende di conoscere un aggiornamento sulle condizione del militare, ma già ieri sera il professor Masimo Ceruso escludeva che il paziente fosse in pericolo di vita e si è detto ottimista sulle possibilità di recuperare appieno l'occhio rimasto leso. Sono giunte anche rassicurazioni, dal presidente della provincia di Livorno, Giorgio Kutufà, sulla salute della moglie di Albamonte, che è incinta del secondo figlio ("sta reagendo bene"). La moglie aveva udito lo scoppio della bomba, mentre era al telefono con un collega del marito.

Xfi

© riproduzione riservata