Venerdì 01 Aprile 2011

Giappone/ Tepco conferma: iodio131 altissimo in falde acquifere

Roma, 1 apr. (TMNews) - La Tepco, gestore della centrale nucleare di Fukushima, ha confermato alcune misurazioni secondo le quali nella falda acquifera nei pressi della centrale sono presenti valori di Iodio 131 diecimila volte superiori a quelli consentiti. La Tepco ha dovuto effettuare nuove analisi su ordine delle autorità nipponiche per la sicurezza nucleare, poiché sussistevano dubbi sull'esattezza dei primi risultati.

Fcs

© riproduzione riservata