Giovedì 12 Maggio 2011

Cinema/ Lindsay Lohan ammette: ho rubato la collana

Roma, 12 mag. (TMNews) - E alla fine la verità è venuta a galla: l'attrice Lindsay Lohan ha ammesso ieri di avere rubato la collana da 2.500 dollari lo scorso gennaio in una gioielleria di Venice, a ovest di Los Angeles. Ma la "bad girl" 24enne se la caverà anche questa volta, probabilmente con due settimane di arresti domiciliari nel suo lussuoso appartamento al mare. La star di "Mean Girls" (2005) e "Il super maggiolino" (2004) "non ha contestato" l'accusa e dovrà presentarsi al carcere femminile di Lynwood per scontare 120 giorni. Ma a causa del sovraffollamento nelle carceri è probabile che l'attrice sarà dotata di un braccialetto elettronico e spedita a scontare il suo periodo nella sua abitazione a Venice Beach, California. Secondo fonti ben informate, scrive il Sun, sarà probabilmente "libera" dopo 14 giorni. Lohan, tuttavia, dovrà adempiere a 480 ore di lavori socialmente utili, 120 delle quali all'obitorio di Los Angeles.

Cuc

© riproduzione riservata