Lunedì 06 Giugno 2011

Siria/ Almeno 40 morti nelle violenze di ieri

Nicosia, 6 giu. (TMNews) - E' di almeno 40 morti il bilancio delle vittime degli scontri avvenuti ieri tra le forze di sicurezza siriane e i manifestanti anti-governativi in diverse località del Paese: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni per la difesa dei diritti umani siriane. Almeno 35 persone - 27 civili e 8 militari - sono morti a Jisr al-Shughur e nei villaggi vicini, dove da sabato scorso sono in corso dei rastrellamenti condotti dall'esercito. Due persone sono state uccise dalle forze di sicurezza nella località costiera di Jablé, dove i militari hanno aperto il fuoco per disperdere i manifestanti che chiedevano la liberazione di un detenuto. Infine, altri tre manifestanti sono stati uccisi a Deir Ezzor mentre sfilavano davanti alla sede locale del partito al potere, il Baath. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata