Venerdì 01 Luglio 2011

Nozze Monaco/ Macaron,Spritz, torta protea per Charlene e Alberto

Roma, 1 lug. (TMNews) - Una torta nuziale ispirata al fiore simbolo del Sudafrica, la protea, in onore alle origini della sposa, dei Macaron francesi di Ladurée appositamente creati per la coppia, ma anche uno Spritz Charlene, che porta il nome della futura principessa, e poi gli immancabili gadget e i francobolli con l'immagine dei due sposi che saranno in vendita da oggi: queste e tante altre curiosità, ufficiali o ufficiose, rendono unico il matrimonio monegasco reale, quello che oggi e domani, prima con rito civile e poi religioso, unirà il sovrano del principato Alberto II e l'ex bionda nuotatrice Charlene Wittstock. Il dolce sfornato dal grande chef Alain Ducasse e che sarà servito sabato sera, culmine dei festeggiamenti per il matrimonio del principe e la sua Charlene, evocherà la Protea, fiore tipico e simbolo nazionale del Sudafrica, terra dove la bionda atleta, nata nell'ex Rhodesia (odierno Zimbabwe), si è trasferita con la famiglia dal 1989. A ideare lo "spritz Charlene" è stato invece il padrone di "Amici Miei", tempio della cucina mediterranea (con qualche nota veneta) sul porto Fontvieille, che tanto ricorda la birra dedicata a Kate Middleton consorte del principe William. "Lo abbiamo dedicato a lei perchè è una nostra cliente", ha spiegato al telefono con TmNews il padrone Michele Florentino, precisando che si tratta di uno spritz classico con aggiunta di un liquore di marasche da lui stesso creato, L'Elixir Montercarlo.

Cuc/Ihr

© riproduzione riservata