Venerdì 01 Luglio 2011

Lavoro/ Record disoccupazione giovani, soprattutto donne al Sud

Roma, 1 lug. (TMNews) - Sono sempre di più i giovani disoccupati in Italia, in particolare le donne giovani. Secondo quanto rileva l'Istat, il tasso di disoccupazione dei giovani tra i 15 e i 24 anni aumenta dal 28,8% del primo trimestre 2010 al 29,6% con un picco del 46,1% per le donne del Mezzogiorno. Il 29,6% è un record dall'inizio della serie (cioè dal 2004). A maggio il tasso di disoccupazione giovanile sale al 28,9% con una crescita congiunturale di 0,5 punti percentuali. Il tasso di disoccupazione generale a maggio si è attestato all'8,1% con un aumento di 0,1 punti percentuali rispetto ad aprile. L'Istat precisa tuttavia come su base annua si registri una diminuzione di 0,5 punti. Il numero complessivo dei disoccupati si riporta oltre la soglia dei 2 milioni: è pari infatti a 2.011mila unità contro 1.999mila unità di aprile.

Cos

© riproduzione riservata