Venerdì 01 Luglio 2011

Manovra/ Bersani: è inaccettabile, Suv specchietto per allodole

Firenze, 1 lug. (TMNews) - E' una manovra "inaccettabile sotto il profilo sociale", nella quale il Governo mette "degli specchietti per le allodole", come la tassa sui Suv. Così il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, parlando con la stampa durante un seminario del partito, sul federalismo, a Firenze. "Sui Suv facciano quello che vogliono, ma sono specchietti per le allodole -accusa Bersani- la cosa piu' vera e piu' grande e' che questa manovra e' una botta micidiale, una bomba ad orologeria sul 2013 e 2014". "Pensare di tagliare 10 miliardi ai sistemi locali, dopo averne tagliati altrettanti negli ultimi due anni, e in piu' aggiungere un punto interrogativo ulteriore per 15 miliardi nel 2013-2014, vuol dire gettare un peso insostenibile sulla sanita' e i servizi. Ma dove vivono? Bisogna sapere come vive la gente -conclude Bersani- e io sono scandalizzato".

Xfi

© riproduzione riservata