Domenica 03 Luglio 2011

Mladic/ Ex generale non comparirà davanti a giudici Tpiy

Belgrado, 3 lug. (TMNews) - L'ex comandante dei serbi di Bosnia, Ratko Mladic, si è rifiutato di comparire di fronte ai giudici del Tribunale Penale Internazionale per l'ex Jugoslavia (Tpiy) nell'udienza preliminare: lo hanno reso noto i suoi legali. Mladic - che avrebbe dovuto ascoltare in capi di imputazione a suo carico e dichiararsi colpevole o innocente - ha giustificato la sua decisione con il fatto che i testimoni chiamati a sua difesa non sono ancora stati approvati dal Tribunale. L'ex generale - arrestato in Serbia lo scorso 26 maggio dopo 16 anni di latitanza - è accusato di genocidio e crimini contro l'umanità, in particolare per quel che riguarda il massacro di Srebrenica, avvenuto nel luglio del 1995 e nel quale furono uccise oltre 8mila persone. (fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata