Giovedì 14 Luglio 2011

Manovra/ Napolitano: Ridurre debito e stimolare crescita

Zagabria, 14 lug. (TMNews) - Per contrastare l'instabilità finanziaria di queste ultime settimane "deve crescere di più tutta l'area dell'Unione europea, non solo la Germania". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, parlando alla stampa a conclusione del suo colloquio con il presidente croato Ivo Iosipovich. secondo il capo dello Stato bisogna "coniugare gli interventi urgenti per ridurre il debito e un intervento per stimolare la crescita soprattutto attraverso una maggiore competizione".

Bar/Ber

© riproduzione riservata