Martedì 19 Luglio 2011

Tpi/ Mladic in aula il 25 agosto prossimo

Belgrado, 19 lug. (TMNews) - L'ex generale serbo bosniaco Ratko Mladic sarà in aula il 25 agosto prossimo per rispondere delle accuse di genocidio e crimini di guerra e contro l'umanità. Lo riferisce l'agenzia Beta a seguito di una dichiarazione del Tribunale penale internazionale dell'Aia (Tpi). Arrestato nel nord della Serbia il 26 maggio scorso dopo quasi sedici anni di latitanza, Mladic deve rispondere di undici capi di accusa , inclusi due di genocidio: tra i crimini più efferati che gli vengono imputati vi sono il genocidio di 8000 civili musulmani a Srebrenica, in Bosnia, nel luglio 1992 e l'assedio di Sarajevo durante la guerra civile del 1992-95. Lo scorso quattro luglio l'ex generale ha rifiutato per la seconda volta di dichiararsi colpevole o meno in aula ed è stato dichiarato non colpevole d'ufficio dal presidente della Crote giudicante, il magistrato Alfons Ori. Mladic ha nominato come supoi avvocati il belgradese, Milos Saljic ed il russo Aleksandar Mezjajev.

Iso

© riproduzione riservata