Martedì 26 Luglio 2011

Musica/ Lee Ryan multato per rissa

Milano, 26 lug. (TMNews) - Lee Ryan si conferma un "bad boy". La voce principale dei "Blue", nonostante la faccia d'angelo, ha ricevuto una multa di 80 sterline per aver partecipato ad una rissa violenta durante la festa del suo ventottesimo compleanno. Non e' la prima volta che Ryan incorre in atti violenti: nel 2008 aveva subito una condanna per aver picchiato un tassista dopo un incidente. Questa volta la multa e' arrivata dopo che una volante della polizia e' dovuta intervenire per sedare la lite scatenatasi al di fuori del locale, dove era in corso la festa. Il cantante aveva invitato decine di persone in un locale notturno di Oxford. L'entrata costava 10 sterline, ma sapendo della presenza della pop star, era arrivata molta piu' gente di quella prevista. Alcuni fan hanno sfondato le recinzioni attorno al locale e lo stesso Lee Ryan e' intervenuto personalmente per calmare la situazione. Il suo intervento, pero', si e' trasformato in una violenta rissa, placatasi soltanto dopo l'arrivo della polizia.

Spt

© riproduzione riservata