Lunedì 01 Agosto 2011

Libia/ Nato, Di Paola: partita quasi finita, rais non ha futuro

Roma, 1 ago. (TMNews) - La situazione sul terreno in Libia indica che "dal punto di vista operativo la marea è cambiata". Muammar Gheddafi "ha perso il vantaggio", "il gioco è finito, il rais non ha più un futuro". E' quanto ha detto il presidente del Comitato militare della Nato, l'ammiraglio Giampaolo Di Paola, in un'intervista al quotidiano La Stampa. "Alla fine andrà come auspicato: a vincere sarà il popolo libico che potrà scegliere il proprio futuro", ha spiegato l'alto ufficiale italiano, che non ha indicato tempi certi per questo obiettivo. "La Nato", ha detto Di Paola, deve realizzare il mandato dell'Onu - proteggere i civili e attuare la No Fly Zone - indipendentemente dal tempo. La nostra determinazione non è cambiata".

Coa

© riproduzione riservata