Lunedì 12 Settembre 2011

M.O./ Anp non chiederà riconoscimento Stato a Consiglio Sicurezza

Roma, 12 set. (TMNews) - Il presidente palestinese Abu Mazen ha informato l'Unione Europea che il 20 settembre non presenterà al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite la richiesta di riconoscimento della Palestina come paese membro a pieno titolo dell'organizzazione. Lo riferisce il quotidiano israeliano Haaretz, che cita fonti diplomatiche europee. Per evitare il veto degli Stati Uniti, che si oppongono all'iniziativa palestinese, Abu Mazen ha deciso di rivolgersi all'Assemblea Generale dell'Onu per ottenere il riconoscimento dello Stato palestinese, che potrebbe vedersi riconosciuto anche uno status simile a quello del Vaticano come osservatore permanente al Palazzo di Vetro. Secondo Haaretz, la Francia, la Spagna e la responsabile per la politica estera dell'Unione Europea, Catherine Ashton, stanno negoziando con l'Autorità Palestinese un accordo che consentirebbe ai 27 membri dell'Ue di votare all'Assemblea generale dell'Unione Europea a favore del riconoscimento dello Stato palestinese.

Plg

© riproduzione riservata