Lunedì 12 Settembre 2011

Libia/ Svolta delle banche, ritirano banconote con immagine rais

Tripoli, 12 set. (TMNews) - Le banche libiche hanno convenuto di ritirare dalla circolazione le banconote da cinquanta dinari con l'effigie di Muammar Gheddafi. "Le banche si sono messe d'accordo per cominciare a raccogliere queste banconote per consegnarle alla Banca centrale, che deciderà cosa farne", ha dichiarato Talal al Dhaguissi, responsabile di una succursale della National Commercial Bank di Piazza dei Martiri a Tripoli. Questa banconota, che vale 40 dollari, presenta un'immagine di Gheddafi in abbigliamento tradizionale libico: è stata introdotta nel 2008 alla vigilia della celebrazione dell'anniversario del colpo di stato che ha portato il colonnello al potere nel 1969. La decisione delle banche è stata bene accolta dai cittadini libici. "Non si può cacciare Gheddafi e mantenere la sua immagine nelle nostre banconote", ha commentato un notaio della capitale, Rashid Ratibi. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata