Lunedì 12 Settembre 2011

Calcio/ De Rossi: Quest'anno non vinciamo, sosteniamo progetto

Milano, 12 set (TMNews) - Forse sarà stata la sconfitta al debutto col Cagliari, ma Daniele De Rossi ha già in testa come sarà la stagione della Roma. "Luis Enrique è leale e innovativo. Non credo di poter vincere quest'anno, bisogna sostenere questo progetto". Il solito De Rossi, che ai microfoni di Sky non ha paura di dire come la pensa. "L'eliminazione dalla coppa magari ci consente di evitare qualche trasferta al Nord o all'Est dell'Europa e questo, alla lunga, potrebbe aiutare - prosegue Capitan Futuro -. Ma siamo 23-24 giocatori e la rosa sarebbe stata perfetta per tre competizioni. Ora ci rimboccheremo le maniche per il campionato, che resta il nostro principale obiettivo". Nonostante la sfortunata prova di ieri, De Rossi si dice impressionato da José Angel: "Sono rimasto molto colpito da lui. Aveva fatto un'ottima gara in coppa contro lo Slovan e ha fatto una grande partita contro il Cagliari. Al di là dell'espulsione, ha dimostrato di avere grosse potenzialità". Il centrocampista della Nazionale paragona i giallorossi all'Inter, anch'essa ko ieri: "È troppo presto per capire chi farà bene o no. Roma e Inter stanno vivendo una storia simile, con cambio di allenatore e mentalità".

Dsp-Ral

© riproduzione riservata