Lunedì 12 Settembre 2011

Gioco erotico, gip: arresti domiciliari a ingegnere indagato

Roma, 12 set. (TMNews) - Il gip del tribunale di Roma ha convalidato l'arresto di Soter Mulè, l'ingegnere indagato nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di Paola Caputo, avvenuta in seguito ad un gioco erotico. Il giudice ha concesso a Mulè gli arresti domiciliari e rubricato l'accusa come omicidio colposo. Il professionista è assistito dagli avvocati Antonio Buttazzo e Luigi di Majo.

Red

© riproduzione riservata