Lunedì 19 Settembre 2011

Borsa/ Anche Wall Street apre pesante, DJ -1,43%, Nasdaq -1,53%

Roma, 19 set. (TMNews) - Avvio di seduta in netto calo anche a wall Street, sulla scia dei nuovi ribassi delle piazze europee tra perduranti tumori sulla Grecia e sulla crisi debitoria nell'area euro. Intanto oltre Atlantico continua a pesare un clima di incertezza sulla ripresa economica, si teme una ricaduta in recessione. Alle prime battute il Dow Jones cala di 164,76 punti, pari al meno 1,43 per cento, il Nasdaq cede 40,24 punti, meno 1,53 per cento, lo Standard & Poor's 500 scivola di 19,94 punti, meno 1,64 per cento. Oggi è atteso un intervento del presidente Barack Obama che dovrebbe illustrare un nuovo piando di riduzione del deficit di bilancio federale.

Voz

© riproduzione riservata