Martedì 27 Settembre 2011

Borsa/Indici in rialzo trainati da banche,spread sotto 370 punti

Milano, 27 set. (TMNews) - Partenza sprint per i principali indici azionari europei dopo il rally di ieri, sulle attese di nuove misure da parte delle istituzioni per arginare la crisi del debito nell'area euro. A poco più di un'ora dall'avvio delle contrattazioni a Milano il Ftse Mib mette a segno un rialzo del 2,4%, a Parigi il Cac40 del 2,6%, a Francoforte il Dax del 3%. Sempre sulla scia delle voci di un piano salva-Europa la Borsa di Tokyo ha chiuso con un guadagno del 2,8%. Anche oggi sono i titoli bancari a trainare i listini, mentre prende sempre più forma un progetto di ricapitalizzazione delle banche europee con relativo assorbimento dei 'bad' asset, secondo la formula Tarp utilizzata nel 2008 negli Usa per fronteggiare la crisi dei mutui subprime. A Piazza Affari, Ubi Banca (+4,9%) e Intesa Sanpaolo (+4,4%) sono i migliori titoli del paniere principale. Sul fronte del mercato secondario, si stringe ulteriormente lo spread tra Btp e Bund a 10 anni, con il differenziale di rendimento che si porta sotto i 370 punti base, contro i 384 della chiusura di ieri. Per oggi sono previste aste importanti per il Tesoro italiano e spagnolo.

Rar

© riproduzione riservata