Giovedì 29 Settembre 2011

Pena morte/ Cubano giustiziato in Usa, 37esima vittima del 2011

Miami, 29 set. (TMNews) - Un cubano di 61 anni, 33 anni dei quali passati nel braccio della morte di un penitenziario Usa, è stato giustiziato questa notte con il contributo di un anestetico controverso: l'esecuzione ha avuto luogo in Florida alle 19.14 locali, l'1.14 in Italia, dopo il rifiuto del ricorso avanzato dai suoi legali da parte della Corte suprema. Manual Valle era stato riconosciuto colpevole della morte di un poliziotto nel 1978: è il 28esimo cittadino straniero ad essere giustiziato negli Stati Uniti dal 1976, anno in cui è stata ripristinata la pena capitale nel paese. Valle è stato ucciso una settimana dopo Troy Davis, simbolo della lotta contro la pena di morte: è il 37esimo prigioniero ad essere ucciso negli Usa dall'inizio dell'anno. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata