Giovedì 29 Settembre 2011

Sudafrica/ Un reality sulla famiglia Mandela

Johannesburg, 29 set. (TMNews) - Non è dato sapere se l'ultranovantenne Nelson Mandela comparirà sul piccolo schermo. Di sicuro, per ora, c'è che la vita di tre belle nipoti dell'eroe anti-Apartheid ed ex presidente sudafricano sarà al centro di un reality che andrà in onda nel 2012 in Sudafrica, con l'obiettivo di mostrare ai telespettatori il volto della "Nuova Africa", secondo quanto promettono i produttori. La trasmissione, che non è sostenuta dalla Fondazione Nelson Mandela, che "non è stata avvertita", vedrà protagoniste Zaziwe Dlamini-Manaway, 34 anni, Swati Dlamini, 32, e Dorothy Adjoa Amuah, 27, che incarnano - secondo New Vision Pictures - la "donna contemporanea e indipendente del Sudafrica". "Lo show punterà per la prima volta la telecamera sulla celebre famiglia del Sudafrica", secondo la casa di produzione. Le tre giovani donne, la cui vita quotidiana non avrà più segreti, hanno studiato negli Stati Uniti e fanno parte del jet-set di Johannesburg. Sono "cresciute all'estero, ma hanno tutte scelto di rientrare in Sudafrica per portare a casa il meglio delle loro esperienze internazionali e i loro studi". Le "tre nipoti Mandela" sono convinte, inoltre, di dare un contributo positivo al continente. Zenani, una delle figlie di Mandela, nata dal suo secondo matrimonio con Winnie Madikizela, è la madre delle due giovani Dlamini. Amuah, invece, è la nuora di Makaziwe Mandela, una delle figlie che il Nobel per la pace ha avuto dalla prima moglie Evelyn. (fonte Afp)

Cuc

© riproduzione riservata