Martedì 01 Novembre 2011

Borsa/ In Francia a picco titoli bancari,perdite tra il 10 e 12%

Roma, 1 nov. (TMNews) - Titoli bancari a picco in Francia. Le quotazioni sono penalizzate dal fatto che gli istituti francesi detengono grandi quantità di titoli del debito greco e la notizia che il primo ministro di Atene, George Papandreou, intende sottoporre a referendum il piano di salvataggio ellenico non ha certo contribuito a tranquillizzare i mercati. Pesanti quindi le perdite per le principali banche. Alle 9,30 Société Générale cede l'11,92% a 8,58 euro, Crédit Agricole l'11,58% a 5,12 euro, Bnp Paribas il 10,05% a 29,73 euro. Male, di conseguenza, anche i listini generali con il Cac40 che lascia sul terreno il 3,21 per cento. (Con fonte Afp)

Pie

© riproduzione riservata