Martedì 01 Novembre 2011

Borsa/ Wall Street pare in netto calo, DJ -2,13%, Nasdaq -2,77%

Roma, 1 nov. (TMNews) - Avvio di seduta in pesante calo anche a Wall Street, mentre da stamattina le Borse europee stanno cadendo a precipizio dopo la notizia bomba giunta ieri sera dalla Grecia: il premier George Papandreou ha annunciato l'intenzione di tenere un referedum un referendum popolare sulle dure misure di austerità, su cui la Grecia si è impegnata in cambio degli aiuti di Ue e Fmi. Secondo l'agenzia di rating Fitch questo rischia di sfociare in una bancarotta e una fuoriuscita della Grecia dall'euro. Alle prima battute il Dow Jones cade di 255,20 punti, o meno 2,13 per cento, il Nasdaq cede 74,35 punti, meno 2,77 per cento, lo Standard & Poor's 500 cala di 34,77 punti, meno 2,77 per cento.


Voz

© riproduzione riservata