Giovedì 03 Novembre 2011

Afghanistan/ Attentato a Herat, ferito un militare italiano

Roma, 3 nov. (TMNews) - Un militare italiano è rimasto ferito questa mattina in un attacco compiuto in prossimità dell'aeroporto di Herat, la città dell'ovest dell'Afghanistan che ospita i militari italiani. Secondo quanto si è appreso, non sarebbe in gravi condizioni. Il militare italiano, riferisce una fonte a TMNews, sarebbe stato colpito ad un polpaccio, mentre si allontanava dal luogo di un'esplosizione innescata da un attentatore suicida. Un commando armato ha attaccato questa mattina i locali di una società che lavora in subappalto per le forze Nato, vicino all'aeroporto di Herat. Non lontano dal luogo dell'attacco si trova la base che ospita il Regional Command West a guida italiana. Almeno due uomini hanno fatto irruzione nei locali di questa compagnia privata, aprendo il fuoco, dopo l'esplosione provocata da un kamikaze.

Coa/Sar

© riproduzione riservata