Giovedì 03 Novembre 2011

Bce/ Roubini: Draghi inizia con mossa "inattesa ma necessaria"

Roma, 3 nov. (TMNews) - L'economista americano Nouriel Roubini approva il taglio dei tassi di interesse della zona euro deciso oggi dal Consiglio direttivo della Banca centrale europea, che oggi si è riunito per la prima volta sotto la presidenza di Mario Draghi. "Draghi ha iniziato il suo mandato con una prima mossa inattesa, ma corretta e necessaria: tagliare il tasso di interesse da 1,5% a 1,25%", ha scritto Roubini su twitter.

Sim

© riproduzione riservata