Venerdì 11 Novembre 2011

Scienza/ Nuovo interruttore genetico, nascono "supertopi"

Roma, 11 nov. (TMNews) - Gonfiare i muscoli spegnendo un interruttore genetico. Ci sono riusciti, per ora sui topi, i ricercatori dell'Ecole Polytechnique Federale di Losanna (Svizzera) che in uno studio pubblicato su "Cell" descrivono le funzioni di NCoR, recettore che influenza il metabolismo corporeo. Gli scienziati svizzeri hanno creato super-topi capaci di correre il doppio degli altri senza affaticarsi. Non solo hanno muscoli più resistenti, ma anche una maggiore sensibilità all'insulina, rendendo questa scoperto un passo in avanti per trovare un nuovo farmaco anti-diabete. I topi trattati con questa terapia genica mostrano, infatti, una maggiore produzione di grasso muscolare "buono", un'ottima fonte di energia per sforzi prolungati, che non si accumula perché più facile da bruciare. Inoltre risultava meno insulino-resistenti, come ha dimostrato un altro studio, pubblicato sempre su Cell, condotto dall'Università della California di San Diego (Usa).

Noe

© riproduzione riservata