Domenica 13 Novembre 2011

Giustizia/ Da domani penalisti in sciopero:difesa sotto attacco

Roma, 13 nov. (TMNews) - Da domani stop ai processi per una settimana. Gli avvocati penalisti scendono in sciopero astenendosi dalle udienze e da ogni attività giudiziaria per cinque giorni per denunciare "la gravità dell'attacco in corso alla funzione difensiva" e ricordare che il diritto alla difesa, "uno dei diritti primari della persona sanciti dalla Costituzione", costituisce "un caposaldo dello Stato democratico". La protesta, ha sottolineato l'Unione delle Camere Penali - vuole anche "sollecitare al nuovo governo e comunque alla politica una riforma forense che sia rispettosa del fondamentale principio di indipendenza dell'avvocatura oltre che la ripresa del dibattito sulla riforma costituzionale della giustizia". Durante la settimana di astensione dalle udienze, l'Ucpi organizzerà due manifestazioni nazionali: il 14 novembre a Verona e il 17 a Roma. Mentre le Camere penali territoriali terranno pubbliche assemblee aperte ai cittadini.

Red/Pol

© riproduzione riservata