Lunedì 21 Novembre 2011

Clima/ Omm: nuovo record gas effetto sera nell'atmosfera

Ginevra, 21 nov. (TMNews) - La concentrazione dei principali gas prodotti legati all'effetto serra e responsabili del riscaldamento climatico globale ha segnato nel 2010 un nuovo record assoluto secondo le stime dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale (Omm) presentate oggi in un nuovo rapporto. "Nel 2010 la concentrazione nell'atmosfera di gas da effetto sera ha raggiunto i livelli più elevati mai registrati dall'epoca preindustriale nel diciottesimo secolo" ha riferito il segretario generale dell'Omm M. Michel Jarraud. "Anche se riuscissimo oggi a fermare le nostre missioni di gas serra, eventualità tutt'altro che probabile - ha aggiunto Jarraud - i gas già presenti nell'atmosfera sussisterebbero ancora per decine di anni continuando a perturbare il fragile equilibrio della terra e del su clima". Tra il 1990 e il 2010 la presenza di gas serra nell'atmosfera è aumentata del 29% e l'80% di questo incremento è dovuto agli effetti del diossidio di carbonio. Il secondo principale gas serra e il metano e l'Omm registra che dopo un "periodo di relativa stabilizzazione" tra il 1999 e il 2006 la concentrazione di metano nell'atmosfera è tornata a salire in modo significativo. Quello diffuso questa mattina è il settimo rapporto sui gas sera pubblicato dall'Omm dal 2004 a oggi.

vgp

© riproduzione riservata