Lunedì 21 Novembre 2011

Governo/ Fini: Berlusconi ha compreso che Monti non è a termine

Brescia, 21 nov. (TMNews) - "Il presidente Berlusconi ha compreso molto bene che il governo Monti non è un governo a termine ma ha come orizzonte quello della legislatura. E ha espresso la volontà del Pdl di sostenerlo in modo non acritico", ma con il confronto parlamentare. Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini, replicando alla domanda di una giornalista che gli ha chiesto se le ultime prese di posizione di Berlusconi possono ricompattare il Pdl. "E' chiaro - ha aggiunto Fini - che la nascita del governo Monti e la configurazione delle forze che lo sostengono in Parlamento possano rappresentare il presupposto di una ridefinizione complessiva dell'assetto politico. Possono, non necessariamente devono. Solo il tempo lo dirà". Ma, ha concluso, "è troppo presto per dare giudizi".

Mda

© riproduzione riservata