Giovedì 01 Dicembre 2011

Rifiuti/ Di Paola:aiuto militari se serve,ma non è nostro compito

Roma, 1 dic. (TMNews) - L'esercito contribuirà al tentativo di risolvere l'emergenza rifiuti a Napoli "se serve", ma "questo non è il nostro compito principale". Lo ha spiegato il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola a margine dell'informativa sulle linee programmatiche del dicastero alle Commissioni Difesa riunite di Camera e Senato. "Le forze armate contribuiscono a ciò che serve, lo hanno sempre fatto e lo faranno in futuro", ha spiegato Di Paola. "Ma questo non è il nostro compito principale", ha aggiunto. L'ipotesi di inviare l'esercito a Napoli è stata avanzata dal ministro dell'Ambiente, Corrado Clini. L'amministrazione comunale, fino ad ora, non ha avanzato richiesta. "Il ministro Clini ha fatto solo un'ipotesi. Comunque le forze armate sono al servizio del paese, contribuiscono quando e dove è necessario", ha commentato Di Paola.

Coa

© riproduzione riservata