Domenica 04 Dicembre 2011

Croazia/ Si vota per le legislative, centro-sinistra favorito

Zagabria, 4 dic. (TMNews) - Dalle 7 di questa mattina si vota in Croazia per il rinnovo del Parlamento per i prossimi quattro anni. Secondo i sondaggi, lo scrutinio dovrebbe dare una ampia vittoria alla coalizione di centro-sinistra, dominata dal Partito social democratico (Sdp) di Zoran Milanovic, mentre la formazione al potere, l'Unione democratica croata (Hdz), del Primo ministro, Jadranka Kosor, travolta da scandali di corruzione, dovrebbe ritrovarsi all'opposizione dopo aver guidato la Croazia per 17 dei 20 anni che la separano dall'indipendenza dalla Jugoslavia. Più di 4,5 milioni di elettori sono chiamati alle urne, di cui il 10% nella diaspora, per eleggere i 151 deputati del Parlamento. Otto seggi sono riservati alle minoranze etniche, di cui tre ai rappresentanti della comunità serba. Il governo che uscirà dalle urne dovrà traghettare il Paese nell'Unione europea prevista nel luglio 2013. Cinque giorni dopo lo scrutinio, la Croazia dovrà firmare a Bruxelles il Trattato di adesione all'Ue. I seggi elettorali chiuderanno alle 19 italiane. I primi risultati ufficiali sono attesi intorno alle 21 italiane. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata