Martedì 06 Dicembre 2011

Manovra/ FT: Ora l'Italia fa la sua parte per salvare l'Europa

Roma, 6 dic. (TMNews) - Dall'era di Forza Italia a quella del "Salva Italia", le misure annunciate dal presidente del Consiglio Mario Monti dimostrano che "Roma sta facendo la sua parte" per salvare l'Europa: così il Financial Times commenta oggi la manovra. Il giornale britannico la giudica un buon "primo passo", ma ricorda che la strada è ancora lunga. In particolare, Ft osserva come gli aumenti delle tasse "siano più credibili e immediati agli occhi dei mercati" e come tassare il patrimonio rispetto al reddito sia la scelta giusta in un paese in cui l'evasione fiscale è "dilagante". Lodi anche per la riforma delle pensioni del ministro Elsa Fornero, che "dimostra come l'Italia abbia molto da guadagnare quando al governo ci sono donne competenti anziché ex 'pin-up girls'". Il quotidiano della City ricorda però che "l'austerity in sé è insufficiente" e che "la sfida è rilanciare la crescita stagnante dell'Italia": per questo è importante una riforma del mercato del lavoro che per com'è strutturato adesso "aiuta chi già è dentro". Monti dovrebbe anche insistere sull'equità, con una stretta sull'evasione fiscale e una riforma dei privilegi economici dei politici. In ogni caso, conclude il Financial Times, "la capacità di Monti di salvare l'Italia dipende da quella dell'Europa di salvare se stessa". Questa manovra "mostra che l'Italia sta facendo la sua parte. I leader europei - a lungo critici con l'Italia - dovrebbero prendere nota".

Ape

© riproduzione riservata