Giovedì 14 Maggio 2009

Sicurezza;Berlusconi: Legge era necessaria, serve deterrenza

Roma, 14 mag. (Apcom) - Le misure approvate oggi a Montecitorio sulla sicurezza erano necessarie perchè serve un deterrente contro l'arrivo di immigrati clandestini. Lo dice il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, commentando alla Camera l'approvazione del ddl. "Sono soddisfatto perchè è una legge lungamente approfondita e assolutamente necessaria - ha detto il premier - bisognava affrontare l'immigrazione con buon senso e senso di giustizia ma anche con determinazione perchè non potevamo lasciare la situazione determinata dalla sinistra, di un Paese che incentivava l'immigrazione clandestina con le frontiere spalancate". Secondo Berlusconi occorre "dare un segnale che impedisca o limiti questi viaggi che mini alla base la volontà di chi parte. C'era e c'è bisogno di un deterrente, altrimenti l'Italia diventerebbe l'approdo di troppi che vengono senza la necessaria accoglienza".

Gal/SAr

© riproduzione riservata