Mercoledì 20 Maggio 2009

Fiat; Bonanni: Salvaguardare siti italiani, confronto urgente

Roma, 20 mag. (Apcom) - Il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, ritiene ormai "urgente" che il Governo convochi un tavolo con Fiat e sindacati per la tutela dell'occupazione e degli impianti italiani del Lingotto. "Vogliamo salvaguardare la produzione degli stabilimenti italiani e la loro centralità nel nuovo sistema integrato - ha detto Bonanni nella relazione al XVI congresso della confederazione - siamo in grado di assumere la duplice sfida sia della responsabilità nella realizzazione di un modello di democrazia economica sia della innovazione nella produzione delle vetture a basso impatto ecologico, rispetto alla quale la Fiat può diventare la frontiera più avanzata, grazie alle sue capacità di ricerca. E' urgente, pertanto, il confronto tra Governo, Fiat e sindacati, come richiesto dalla manifestazione di Torino".

Vis

© riproduzione riservata