Venerdì 22 Maggio 2009

Elezioni; Agcom diffida tv: troppo squilibrio a favore Governo

Roma, 22 mag. (Apcom) - L'Agcom denuncia una "sovraesposizione del Governo" in tutte le emittenti televisive in vista della prossima tornata elettorale di giugno e per questo ha adottato un atto di "diffida" per un "immediato riequilibrio" della par condicio. Inoltre, con un voto a maggioranza, è stata inflitta una multa di 180 mila euro a Mediaset per non aver dato seguito ad analogo ordine di riequilibrio, impartito dall'Autorità Garante per le Comunicazioni la settimana scorsa.

Tor

© riproduzione riservata