Martedì 26 Maggio 2009

Berlusconi; Franceschini: Pd gli chiede rinunciare a lodo Alfano

Roma, 26 mag. (Apcom) - Il presidente del Consiglio dovrebbe rinunciare a utilizzare il lodo Alfano e il Parlamento dovrebbe abrogare la legge che prevede l'immunità per le più alte cariche dello Stato. Il Pd lo chiede in una mozione parlamentare che verrà presentata sia alla Camera che al Senato ed è il segretario del Partito Dario Franceschini a spiegare ai giornalisti il senso dell'iniziativa: "Nella mozione c'è una richiesta politica rivolta al presidente del Consiglio affinché rinunci ai privilegi del lodo Alfano e si sottoponga a giudizio come tutti i cittadini italiani". Per il Pd Berlusconi deve dimostrare che "non c'è una giustizia per i potenti e una per tutti gli altri". Inoltre la mozione del Pd prevede l'impegno del Parlamento ad abrogare il lodo Alfano: "basta una riga per abrogare la legge approvata lo scorso anno".

Adm/Gal/Ral

© riproduzione riservata