Giovedì 28 Maggio 2009

Champions; Alemanno: Ieri ha vinto il Barcellona, ma anche Roma

Roma, 28 mag. (Apcom) - Ieri non ha vinto solo la squadra del Barcellona. Ha vinto anche la città di Roma. E' quanto afferma in una nota il sindaco della capitale, Gianni Alemanno il giorno dopo la finale di Champions League. "Al di là di pochi incidenti assolutamente marginali - spiega il sindaco - il sistema di sicurezza ha retto, le due tifoserie non sono venute a contatto e il deflusso è stato gestito con sorprendente regolarità. I festeggiamenti nel centro cittadino si sono mantenuti in un limite di civiltà, senza eccessi e senza neanche opprimenti coprifuochi. Determinanti in questo risultato - sottolinea - sono state le ordinanze antialcol e antivetro del prefetto di Roma, che hanno funzionato come elemento di contenimento rispetto a un eccessivo utilizzo delle bevande alcoliche. Ringrazio il questore di Roma, Giuseppe Caruso, per il lavoro svolto che ho avuto modo di seguire fino a tarda notte nella centrale operativa allestita a San Vitale. Ringrazio anche tutte le forze dell'ordine, i vigili del fuoco, la Protezione civile, gli operatori dell'Ama e quelli del trasporto pubblico locale. Ringrazio, infine, il comandante Giuliani e tutti i mille agenti della polizia municipale che hanno svolto un lavoro veramente prezioso, regolando il deflusso dei pullman e operando in ogni piazza del centro storico. Si è trattato - conclude Alemanno - di un bel lavoro di squadra di cui faremo tesoro nei futuri grandi eventi di cui Roma si è dimostrata assolutamente all'altezza come grande capitale europea". "Voglio rivolgere il mio plauso - scrive per parte sua il delegato del sindaco per lo sport, Alessandro Cochi - a Roma e ai romani i primi artefici del successo della grande giornata di sport che si è svolta ieri per la finale della Champions League. Il lavoro minuzioso di preparazione e gestione a tutti i livelli di questo importante appuntamento ha permesso che non si creassero problemi di ordine pubblico e di sicurezza. E' questa la migliore risposta che si potesse dare a tutti coloro che hanno messo in dubbio le capacità ricettive, di controllo e di accoglienza della nostra città. Domenica prossima - ricorda il delegato - ci aspetta una nuova e importante giornata di manifestazioni sportive concomitanti: ospiteremo la cronotappa finale del giro d`Italia, la giornata conclusiva del concorso ippico di piazza di Siena e l`Airshow a Ostia. Voglio chiedere a tutti i cittadini un`ulteriore prova di pazienza, considerate le eventuali chiusure del traffico legate allo svolgimento di questi eventi. L`amministrazione comunale metterà in campo tutte le misure necessarie al fine di ridurre i disagi relativi e consentire alla capitale di godere di questa nuova giornata di sport. Siamo certi che la risposta positiva e l`accoglienza che i romani hanno dimostrato in questi giorni saranno replicate".

Red/Dpn

© riproduzione riservata