Giovedì 28 Maggio 2009

IntesaSanpaolo, patto Generali-Agricole sospeso fino al 30 giugno

Milano, 28 mag. (Apcom) - Generali e Credit Agricole hanno preso l'impegno con l'Antitrust per una sospensione di fatto fino al 30 giugno 2009 del patto siglato sul 10,9% di Intesa Sanpaolo. Lo ha spiegato un portavoce del Leone dopo che oggi l'amministratore delegato della compagnia, Giovanni Perissinotto, ha reso noto che l'accordo è al momento sospeso. "Le parti hanno volontariamente deciso di sospendere le consultazioni previste dal patto", ha dichiarato il portavoce sottolineando che si tratta di un impegno preciso preso con l'Antitrust, allo scopo di agevolare il confronto con l'Authority che ha aperto procedura di inottemperanza nei confronti di Intesa Sanpaolo proprio in relazione ai termini previsti dall'accordo tra Trieste e i francesi. L'Autorità ha dato tempo alle parti fino a metà giugno per repliche ai suoi rilievi e formulare eventuali modifiche all'accordo. "E' una sospensione di fatto, decisa volotariamente da Generali e Agricole in quanto le consultazioni tra le parti sono state sospese di fatto fino al 30 giugno 2009", ha ulteriormente specificato il portavoce del Leone.

Bos/Fva

© riproduzione riservata