Domenica 31 Maggio 2009

Campania; Sfregiata a Napoli la tomba di Totò

Roma, 31 mag. (Apcom) - Sfregiata la tomba di Totò, il 'Principe della risata' Antonio De Curtis. Secondo quanto riportato dal Mattino di Napoli dalla cappella all'interno del 'Cimitero del pianto' è stato asportato il simbolo nobiliare. In base al resoconto del quotidiano il camposanto dove oltre a Totò, hanno trovato sepoltura anche Nino Taranto ed Enrico Caruso, è da tempo lasciato nel degrado. Totò morì a Roma, nella sua casa dei Parioli, il 15 aprile 1967 all'età di 69 anni. Dopo due giorni, ricordano le cronache, si svolsero i funerali solenni a Napoli, a cui parteciparono oltre 200mila persone. Nella tomba di famiglia Totò fu sepolto accanto ai genitori e all'amata Liliana Castagnola.

Red/Nav

© riproduzione riservata