Lunedì 01 Giugno 2009

Riforme; Napolitano: Necessarie, nel rispetto dei diversi ruoli

Roma, 1 giu. (Apcom) - Riforme nel rispetto dei ruoli e delle prerogative di tutti gli attori sulla scena politica. Lo chiede il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel messaggio agli italiani per la festa del 2 giugno. Il capo dello Stato spiega che, "specie per prendere finalmente la strada delle riforme necessarie al paese e al suo sviluppo, c'è bisogno di più coesione sociale e nazionale". Tutto questo deve avvenire "nel rispetto dei diversi ruoli istituzionali; nel libero e civile confronto tra le diverse opinioni". "Sono convinto - conclude Napolitano - che sia questo un auspicio diffuso tra gli italiani. Di certo è il mio augurio nell'interesse della Repubblica che oggi festeggiamo perché dal 2 giugno del 1946 con essa si identifica la nostra patria".

Vep

© riproduzione riservata