Lunedì 08 Giugno 2009

Nuova influenza; Fazio: Da fine ottobre pronto un vaccino ad hoc

Roma, 8 giu. (Apcom) - Dopo l'estate, probabilmente a partire da fine ottobre, le industrie farmaceutiche inizieranno a produrre in Italia il vaccino per la nuova influenza A-H1N1. Lo ha annunciato il vice ministro della Salute, Ferruccio Fazio, a margine di un convegno all'Istituto superiore di sanità nel quale si è fatto il punto sul nuovo virus con alcuni esperti italiani e americani. Fazio ha infatti spiegato che "non ci sarà un vaccino unico per l'influenza stagionale e per quella A-H1N1, ma contro questo virus ci sarà un vaccino monovalente ad hoc. I vaccini saranno pronti più o meno da fine ottobre e saranno prodotti anche in Italia". Quanto alle categorie che dovranno utilizzare il vaccino secondo il vice ministro "è possibile che queste siano diverse da quelle vaccinate per l'influenza stagionale. In particolare per la A-H1N1 si dovranno vaccinare i lavoratori della sanità, i vigili del fuoco, lavoratori dei trasporti e di pubblica utilità. Poi - ha concluso - bisognerà fare delle valutazioni sulle categorie più colpite dal virus".

Sav/Cci

© riproduzione riservata