Martedì 16 Giugno 2009

Obama: Tre detenuti di Guantanamo saranno trasferiti in Italia

Washington, 16 giu. (Ap) - Il presidente statunitense Barack Obama, al termine dell'incontro con il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi, ha dichiarato che l'Italia ha accettato di accogliere tre detenuti di Guantanamo. Obama ha comunicato l'accordo con l'Italia al termine dell'incontro nella sala ovale della Casa Bianca con Berlusconi. Obama sta premendo sui partner esteri perchè accolgano alcuni detenuti che non possono tornare nei paesi d'origine per il timore di trattamenti inumani. Il mese scorso, il ministro degli esteri italiano, Franco Frattini, aveva dichiarato che l'Italia sta considerando la richiesta statunitense di prendere in carico due prigionieri tunisini di Guantanamo.

Ard

© riproduzione riservata