Venerdì 10 Luglio 2009

G8; Obama: su sviluppo, ai colleghi ho parlato di mio padre

L'Aquila, 10 lug. (Apcom) - Per convincere i colleghi dei 40 paesi e istitui internazionali al varo dell'Iniziativa per la Sicurezza alimentare (dotata di 20 miliardi di dollari su tre anni) Barack Obama ha parlato loro di suo padre. Barack Obama senior, si sa, nacque in Kenya e la sua storia è emblematica, ha detto oggi il presidente degli Stati Uniti in conferenza stampa a conclusione del vertice dell'Aquila. "Il punto fondamentale è che quando mio padre venne negli Stati Uniti per studiare, il reddito pro capite del Kenya era superiore a quello della Corea del Sud" ha detto Obama, nella prima conferenza stampa che tiene all'Aquila. Invece oggi la Corea del Sud è un paese industrializzato e relativamente più ricco della terra dei suoi antenati. "Non c'è motivo per cui le nazioni africane non dovrebbero fare lo stesso" ha annunciato Obama. Per i paesi ricchi, aiutare quelli poveri è un obbligo morale ma è anche utile nell'interesse della sicurezza nazionale, ha sottolineato Obama.

Aqu

© riproduzione riservata